reddito di cittadinanza
 /  reddito di cittadinanza
L’utopia del reddito di cittadinanza

L’utopia del reddito di cittadinanza

NewsPolitica2 comments

di Emidio Picariello. Forse dovremmo cominciare a prendere in considerazione l’ipotesi che il reddito di cittadinanza non sia una cattiva idea a prescindere. Il reddito di cittadinanza sono dei soldi che si ricevono per il solo fatto di essere cittadini di una nazione. Ecco, ipotizziamo che ci siano le risorse per fare un’operazione del genere,

Read more
La sharing economy al bivio: capitale monopolistico o vera decrescita felice?

La sharing economy al bivio: capitale monopolistico o vera decrescita felice?

Economia & LavoroNewsNo comments yet

di Corrado Truffi.   Provo a riprendere le fila del faticoso ragionamento che sto facendo attorno al lavoro del futuro (ossia, ci sarà lavoro nel futuro?), che ho indagato dal lato del reddito di cittadinanza, dal lato dei tassisti e di Uber, e su cui ora voglio tornare approfondendo ancora l’angolazione della sharing economy e

Read more

Recent Comments

  • su sky tv si dice che FB traccia gli ip (considerato in europa dato personale) sebbene non sia iscritto a FB , ma naviga in siti dove ci sono i loghi/banner/like di fb. Detto questo faccio notare la non parità di trattamento che il garante riserva ad un micro fornitore di liste e un colosso di internet. Ad esempio se il fornitore di elenchi telefonici di "voghera" su 1000 indirizzi postali ne ha 1 senza consenso piovono multe e la disapprovazione sociale.

  • Però esisteva anche in Italia (la cosidetta "disoccupazione") e di recente il governo Gentiloni ha varato il REI, quindi uno strumento ancora più accurato. Ma appunto il reddito di cittadidanza è un'altra cosa.

  • Una forma di sostegno economico agli incapienti esiste praticamente ovunque nel continente europeo eccetto che in Italia e Grecia - ma in realtà persino i greci stanno superando il problema. Le forme e gli importi sono assai diversificati, ma il concetto di fondo è sempre simile; la letteratura sul tema non manca. Noi italiani abbiamo fatto scelte diverse. Ad ognuno di noi il dovere di giudicare se si si trattato di scelte intelligenti o meno.