Boldrini
 /  Boldrini
Il problema dell’ombrello

Il problema dell’ombrello

Diritti & SocietàNewsNo comments yet

di Emidio Picariello. Ho letto l’articolo de Il Post che parlava delle donne che reggevano l’ombrello per proteggere da sole e pioggia degli uomini che stavano tenendo un incontro pubblico, mentre aspettavo che cominciasse una riunione. Era una riunione con diversi livelli professionali. C’era un Direttore (donna), un Dirigente (uomo), due Capiufficio (un uomo e

Read more

Recent Comments

  • un post molto interessante, io lo scorso week-end ho partecipato alla due giorni di forza europa, con benedetto della vedova. penso che sia giusto continuare nella direzione dell'integrazione europea, questo potrebbe anche aiutare l'occupazione.

  • oTTIMO ARTICOLO MA MANCA SECONDO ME IL PUNTO DI VISTA "MACROECONOMICO": il dibattito sulla riduzione dei cicli scolastici di un anno (che personalmente vedo come sperimentazione e proposta positiva) non va disgiunto dal dibattito sull'incremento dell'accesso dei ragazzi all'universita'. In un sistema-paese in cui il 40%, 45% dei ragazzi va all'universita' (invece dello sconcertante 26% attuale), DIVIENE PIU' PLAUSIBILE che la scuola (superiore o media) duri un anno di meno. In un sistema di questo TIPO, il ciclo universitario triennale ASSOMIGLIA UN PO' PIU' AD un "superliceo" de facto. dopo i 4 anni di SCUOLA SUPERIORE COMINCIA PER QUASI LA META' DEI RAGAZZI la laurea triennale