Istruzione & Cultura
 /  Istruzione & Cultura
Una scuola per essere felici

Una scuola per essere felici

Istruzione & CulturaNewsScienzaNo comments yet

di Mila Spicola.   Un convegno organizzato dall’Ordine degli Psicologi della Toscana è stato l’occasione per “mettere intorno un tavolo” docenti, psicologi, scienziati su tutto quel che gira intorno agli apprendimenti: emozioni, epigenetica, scienze cognitive, neuroscienze, psicologia, nuova didattica. Sembrano mondi lontanissimi e invece scambiarsi punti di vista simili da prospettive diverse e con l’apporto

Read more
Perche’ la chiamata diretta ha fallito. E perche’ e’ inutile

Perche’ la chiamata diretta ha fallito. E perche’ e’ inutile

Istruzione & CulturaNewsNo comments yet

di Francesco Rocchi. La prima parte di questo articolo cerca di fare i conti della serva sui trasferimenti dei docenti italiani del 2017. Sono ragionamenti necessari, ma se si vuole capire perché un’idea buona  e innovativa come la chiamata diretta sia inutile, bisogna andare alla seconda. Prima parte Da qualche giorno hanno cominciato a circolare

Read more
L’Unione Europa promotrice di ricerca e innovazione

L’Unione Europa promotrice di ricerca e innovazione

Istruzione & CulturaNewsNo comments yet

di Alessandra Moroni.   Pochi giorni fa sono state pubblicate le classifiche aggiornate delle migliori università a livello globale (THE World University Rankings), valutate principalmente in base a fattori quali insegnamento, ricerca, trasferimento di conoscenze e proiezione internazionale. In vetta Oxford e Cambridge, che hanno spodestato i “soliti” atenei americani da anni ai primi posti.

Read more
La scuola superiore quadriennale

La scuola superiore quadriennale

Istruzione & CulturaNews2 comments

di Francesco Rocchi (con in calce un’intervista al prof. Valerio Bernardi) Sta per partire in cento classi di altrettante scuole una sperimentazione che, qualora desse mostra di funzionare, porterebbe a dei cambiamenti radicali all’interno della scuola superiore italiana. Quella del liceo quadriennale però non è un’idea nuova, sia perché il riordino dei cicli è un

Read more
L’alternanza scuola lavoro in Italia e il sistema duale in Germania

L’alternanza scuola lavoro in Italia e il sistema duale in Germania

Istruzione & CulturaNewsNo comments yet

di Francesco Rocchi. Un recente caso di cronaca ha riportato l’attenzione dell’opinione pubblica sull’alternanza scuola-lavoro, suscitando dubbi e critiche. Non è facile dare un giudizio su questo tipo di vicende, perché è arduo fare delle verifiche accurate, che spieghino ad esempio perché degli studenti abbiano acconsentito a farsi impiegare ben oltre le modalità dell’A.S.L. pur non essendo pagati,

Read more
Progetto Rena,Summer School,Matera 25-30 agosto

Progetto Rena,Summer School,Matera 25-30 agosto

Istruzione & CulturaNewsNo comments yet

di Raoul Minetti. Progetto Rena,associazione civica per l’eccellenza e al servizio dello sviluppo dell’Italia, organizza la sua Summer School a Matera dal 25-30 di agosto. Una occasione imperdibile di dibattito,analisi e approfondimento. Le iscrizioni sono aperte fino al 23 luglio. Non mancate. Per maggiori informazioni consultare qui. iMille.org – Direttore Raoul Minetti

Read more

Recent Comments

  • un post molto interessante, io lo scorso week-end ho partecipato alla due giorni di forza europa, con benedetto della vedova. penso che sia giusto continuare nella direzione dell'integrazione europea, questo potrebbe anche aiutare l'occupazione.

  • oTTIMO ARTICOLO MA MANCA SECONDO ME IL PUNTO DI VISTA "MACROECONOMICO": il dibattito sulla riduzione dei cicli scolastici di un anno (che personalmente vedo come sperimentazione e proposta positiva) non va disgiunto dal dibattito sull'incremento dell'accesso dei ragazzi all'universita'. In un sistema-paese in cui il 40%, 45% dei ragazzi va all'universita' (invece dello sconcertante 26% attuale), DIVIENE PIU' PLAUSIBILE che la scuola (superiore o media) duri un anno di meno. In un sistema di questo TIPO, il ciclo universitario triennale ASSOMIGLIA UN PO' PIU' AD un "superliceo" de facto. dopo i 4 anni di SCUOLA SUPERIORE COMINCIA PER QUASI LA META' DEI RAGAZZI la laurea triennale